Secondo appuntamento, mercoledì 11 marzo, con la rassegna concertistica del Conservatorio per ascoltare due capolavori del canto da camera tedesco eseguiti dal tenore Marcello Nardis, ospite d’eccezione della stagione 2015 e specialista di questo repertorio, insieme alla pianista Ketty Teriaca.

Ketty Teriaca

Il concerto, che si terrà alle ore 21 presso la Sala Scarlatti del Conservatorio (ingresso libero) propone l’ascolto del Liederkreis op. 24 e del Dichterliebe op. 48 di Robert Schumann. Composti entrambi nel 1840, entrambi su versi di Heinrich Heine, i due cicli di Lieder si connotano per il perfetto connubio che in essi si crea tra versi e musica e tra la voce umana e quella del pianoforte, tanto da aver resto le due opere un paradigma di questo genere musicale. Il Liederkreis (Ciclo di canzoni) racconta attraverso nove momenti la storia di un amore infelice, per concludersi con la speranza che il rinascere dell’amore possa un giorno infondere una nuova vita a questi canti. Nei sedici brani che compongono il Dichterliebe (L’amore del poeta) l’amore dell’artista, anche questo non corrisposto, trova puntuale riscontro nelle diverse sfumature della natura, dei fiori e delle favole per concludersi con la dichiarata intenzione dal parte del protagonista di rinchiudere i propri sogni e il proprio amore in una enorme cassa da sprofondare in fondo al mare. Marcello Nardis ha conseguito i diplomi di pianoforte, canto e musica vocale da camera. Ospite di istituzioni come il Teatro alla Scala, l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, La Fenice di Venezia, il San Carlo di Napoli, il Liceu di Barcellona, l’Opéra di Parigi, la Carnegie Hall di New York, il Mozarteum di Salzburg, si è esibito al fianco di direttori quali Chung, Metha, Muti e Rousset e in duo con pianisti come Bacchetti, Badura-Skoda, Ballista, Campanella, Canino, De Fusco. Ha eseguito oltre novanta volte il ciclo schubertiano della Winterreise anche nella doppia veste, simultaneamente, di pianista e cantante. Diplomata in pianoforte nel 1990, Ketty Teriaca ha completato la propria formazione musicale laureandosi al DAMS di Bologna. Il suo interesse verso lo sviluppo delle possibilità artistiche del repertorio cameristico l’ha spinta negli anni a costituire diverse formazioni musicali in duo e trio ed è vincitrice di numerosi concorsi pianistici nazionali ed internazionali. In occasione della sua presenza a Palermo, Marcello Nardis terrà, dal 9 al 12 marzo, anche una masterclass dedicata ai cantanti dal titolo Pianoforte e voce nel Lied tedesco da Mozart a Strauss sull’interpretazione del genere liederistico attraverso i secoli.

(informazioni 091.580921 – www.conservatoriobellini.it)

Scrivi