Alle 18 uno showcase alla Feltrinelli in via Cavour 133, ed  in concerto alle 22 al Ricovero in piazza Leoni 21

Un appuntamento pomeridiano  speciale con i fan, per conoscere i loro segreti e intervistarli? O un vero e proprio concerto a tarda sera, per vederli esibire su un palco vero? O, magari, entrambe le possibilità? Tornano a esibirsi a Palermo, con un doppio show il 30 settembre, i Flac, ovvero il quartetto vincitore del “Feltrinelli music contest 2014″ con il videoclip “Labirinto” (www.youtube.com/watch?v=v-qRi0o23P4).

FLAC backstage dogma2 - poster CUBO (ph. Bruno Bonafede)Il primo appuntamento è per le 18 alla Feltrinelli in via Cavour 133. La band – composta da Ross Maya (voce), Devvo (chitarra solista), Francesco Biondo, (basso) e Bartolo Costanzo (batteria)  – sarà protagonista di uno showcase dove alle domande dello speaker radiofonico Alvise Salerno si alterneranno momenti di esibizione live dove saranno suonati alcuni brani tratti dal disco omonimo “Flac”. Tra questi, in scaletta: “Dogma #2”, “Labirinto” (vincitore del contest Feltrinelli), “Conto alla rovescia”, “Tortura cinese” e il brano presentato ad Area Sanremo 2013 intitolato “19-7-92”, ispirato agli eventi legati alla strage di via D’Amelio. L’incontro è pubblico. Sempre il 30 settembre alle 22, i Flac si trasferiranno al Ricovero in piazza Leoni 21 per un concerto, questa volta senza interruzioni. Come guest star, ad accompagnarli al pianoforte e alla chitarra acustica, ci sarà Nicola Ganci delle Erberomantiche. Anche in questo caso l’ingresso è gratuito. «Siamo felicissimi – dicono i componenti del gruppo – di tornare a suonare nella nostra città, dopo la presentazione alla Feltrinelli di Milano».

I Flac hanno anche un sito Internet ufficiale, per chi volesse approfondire la loro conoscenza: http://www.4flac.net/it/. Nella sezione “Follow us” (http://www.4flac.net/it/?page_id=1116) potrete trovare tutti contatti della band legati ai social network.

 

 

Scrivi