Vigilia di Serie A per il Palermo. Dopo il pari casalingo del Barbera contro l’Inter si vola a Napoli per affrontare gli azzurri di Sarri. Una sfida particolarmente impegnativa per i rosanero, una gara da giocare in modo “più che perfetto” per impegnare una tra le squadre più in forma della massima serie. Il tecnico Iachini ha presentato il match in conferenza stampa:

“Il Napoli è una squadra di qualità che vive un momento di forma straordinario. Puntano molto sull’esplosività del loro attacco e giocano in modo molto ben organizzato. Mi fa particolarmente piacere spendere qualche parola per Sarri. Il tecnico partenopeo è la dimostrazione dell’importanza nel calcio della figura dell’allenatore. A lui va il merito di aver capito ad inizio stagione cosa non funzionava, cambiando modulo e trovando il vestito giusto per i suoi calciatori. Noi siamo chiamati a giocare una partita più che perfetta per impensierirli. E soprattutto dobbiamo metterci personalità. Bisogna essere propositivi per poter pensare di fare risultato. Dai ragazzi mi aspetto delle risposte sul campo e una crescita costante. Abbiamo avuto un avvio importante di stagione, poi c’è stato un calo brusco, ma dobbiamo andare avanti con tranquillità: ci stiamo riprendendo”.

Sono ventiquattro i giocatori convocati dall’allenatore rosanero Giuseppe Iachini per la sfida di domani contro il Napoli.

PORTIERI: Alastra, Colombi, Sorrentino.

DIFENSORI: Andelkovic, Daprelà, El Kaoutari, Goldaniga, Gonzalez, Lazaar, Pezzella, Rispoli, Struna, Vitiello.

CENTROCAMPISTI: Brugman, Chochev, Hiljemark, Jajalo, Maresca, Quaison, Rigoni.

ATTACCANTI: Gilardino, La Gumina, Trajkovski, Vazquez.

Scrivi