di Teresa Fabiola Calabria

PALERMO – La musica è il cibo dell’anima. Una ragione in più per non perdere l’ appuntamento con la rassegna musicale promossa dall’Orchestra Sinfonica del Conservatorio Vincenzo Bellini di Palermo, che  mercoledì 19 novembre alle ore 21,00 nella Sala Scarlatti del Conservatorio (via Squarcialupo, 45)  presenterà “I concerti degli studenti”, manifestazione culturale  organizzata, nell’ambito del progetto School 4 Schools, in collaborazione con l’Associazione Amici della Musica .

L’Orchestra Sinfonica Bellini, diretta da Giuseppe Cataldo, presenterà quattro giovani solisti: la clarinettista Roberta Marino, che eseguirà il primo movimento, Allegro, dal Concerto in La maggiore K622 per clarinetto e orchestra di Mozart; la pianista Mirea Zuccaro suonerà,invece,  l’Allegro molto dal Concerto op. 50 n. 3 di Dmitrij Borisovič Kabalevskij; dal Concerto per violino e orchestra op. 64 di Mendelssohn-Bartholdy la violinista Roberta Caternuolo eseguirà l’Allegro molto appassionato; infine il percussionista Riccardo Caruso sarà il solista del Concerto per percussioni e orchestra di Toshiro Mayuzumi. Presenterà la serata l’attore Mimmo Bravo. L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti.

Scrivi