Giovedì 26 febbraio, Giovanni & Matteo Cutello Quintet. Nati a Ragusa nel 1998, sono stati definiti gli enfant prodige della musica jazz: i gemelli Giovanni e Matteo Cutello sono due giovanissimi musicisti siciliani che hanno incantato gli addetti ai lavori. Dal 2009 ad oggi vantano prestigiose collaborazioni e numerose partecipazioni a festival e rassegne nazionali e internazionali.

image

Nel 2013 registrano il loro primo disco dal titolo Kick Off, con la partecipazione straordinaria di GeGè Telesforo. Giovanni al sax contralto e Matteo alla tromba, saranno i protagonisti del prossimo appuntamento del giovedì sera al Palermo Jazz Club con i grandi interpreti della musica jazz. I fratelli Cutello saranno coadiuvati dalla ritmica di Riccardo Fioravanti al contrabbasso e Stefano Bagnoli alla batteria, e accompagnati da Giovanni Mazzarino, uno dei migliori pianisti jazz italiani.
Questa la formazione di giovedì sera: Matteo Cutello tromba – Giovanni Cutello sax contralto – Giovanni Mazzarino pianoforte – Riccardo Fioravanti contrabbasso – Stefano Bagnoli batteria. Due spettacoli previsti, alle ore 21,15 e alle ore 22,30. E’ consigliata la prenotazione. I biglietti si possono acquistare direttamente sul sito www.palermojazzclub.it.

 

Sabato 28 Febbraio e Domenica 1 Marzo, Giuseppe Milici Trio “New York Tango”.

Tango Argentino, Jazz, musica brasiliana e composizioni originali per questo nuovissimo progetto musicale molto coinvolgente ed estremamente originale che Giuseppe Milici proporrà al pubblico del Palermo Jazz Club sabato 28 febbraio e domenica 1 marzo. Una sonorità inusuale per questo concerto, data dall’unione del suono dell’armonica di Milici e quello della fisarmonica di Roberto Gervasi, che si fondono perfettamente con i suoni delle tastire. Il concerto, è fondamentalmente composto da composizioni di alcuni tra i più grandi autori di tango quali Astor Piazzolla e Richard Galliano e jazz con l’aggiunta di alcuni brani tratti dall’ultimo lavoro discografico di Giuseppe Milici dal titolo “Amarsi Un Po'” quali ad esempio “Cinema Paradiso” e “Azzurro” oltre ad brani originali composti dallo stesso Milici. Armonicista e compositore, Giuseppe Milici vanta importanti collaborazioni come Peter Cincotti, Fabio Concato, Gianni Morandi, Toots Thielemans, Gino Paoli, Gigi D’Alessio, Lina Sastri, Antonella Ruggiero, Amii Stewart, David Riondino, Simona Molinari, Dirotta su Cuba, Tullio De Piscopo, Fabrizio Bosso, Gegè Telesforo e tanti altri. Due i concerti, sabato 28 febbraio e domenica 1 marzo, set unico ore 21,30. Il biglietto si può acquistare direttamente sul sito www.palermojazzclub.it costo 15 euro (compresa una consumazione).

La formazione sarà così composta:
Giuseppe Milici-Armonica
Roberto Gervasi-Fisarmonica
Antonio Zarcone-Tastiere

Scrivi