Oltre duecento gli amanti della corsa e della passeggiata in natura che, per tutta la giornata di domenica, hanno riempito di colore ed entusiasmo Palazzo Adriano ed i sentieri dell’appena istituito Parco Naturale dei Monti Sicani.
Una festa per tutti, che ha preso il via fin dalle prime ore del mattino in quella che fu la piazza set del film capolavoro di Tornatore “Nuovo Cinema Paradiso” e che ha visto protagonisti gli atleti ma anche i tanti familiari al seguito, che hanno avuto modo di scoprire le bellezze storico-culturali di Palazzo Adriano e le peculiarità naturalistiche e paesaggistiche del parco naturale.
A chiudere per primo i 18 chilometri della prova agonistica, valida come quarto appuntamento stagionale del Circuito Ecotrail Sicilia 2015 promosso dall’Asd Sportaction, è stato Salvatore Pillitteri del Cus Palermo che con il tempo di 1h 40′ 30” ha preceduto di oltre due minuti i due podisti della Asd Panormus Antonio Camarda e Francesco Cesare. Tra le donne ancora una vittoria per Susanne Olvback della Sd Work Out Studio davanti alla sorella e compagna di squadra Angela. Terza la campionessa in carica Graziella Bonanno della Asd Etna Trail di Linguaglossa.
Partner d’eccezione della manifestazione la Fondazione Teatro Massimo che ha regalato alcuni biglietti, sorteggiati tra i partecipanti dall’organizzazione, per assistere a “Coppélia” che andrà in scena il prossimo 20 giugno. Una partnership dall’alto significato simbolico per un evento, il Circuito Ecotrail Sicilia, che va ben oltre lo sport e che mira alla valorizzazione naturalistica, paesaggistica e culturale della Sicilia in generale, oltre che delle sue tipicità territoriali.
Prossimo appuntamento per la sempre più nutrita carovana del circuito l’Ecotrail della Pizzuta, nella Riserva Naturale “Serre della Pizzuta” a Piana degli Albanesi, il prossimo 24 maggio.

A proposito dell'autore

Giornalista free lance - Educatore dell'infanzia

Comincia la sua carriera giornalistica scrivendo per il giornalino del liceo scientifico che frequenta. Entra a far parte della redazione catanese del Giornale di Sicilia, da cui non si è mai separato, nel 2005. Primo articolo ufficiale realizzato il 23 ottobre 2005 (a 19 anni ma il 31 ottobre sarebbero stati 20) per la gara di calcio di Prima categoria Calatabiano - Victoria 1-0. Dopo anni di studio e sacrifici ottiene la laurea in "Educatore dell'infanzia" nel 2013. Attualmente collabora anche con gds.it, con HercoleTv e con il mensile Il Cittadino Libero. Ama il cinema, i concerti, i viaggi e la buona musica. Ha visitato tutta la Sicilia, Malta, il Salento, Roma, Venezia, Milano, la Romagna, Firenze, Pisa, Lucca, Ascoli, Varese, Aosta, Caserta, Napoli, Perugia, Parigi, Barcellona, Basilea, Ginevra e Lugano. Lo sport in generale è la sua passione ma specialmente il calcio, la pallavolo, il basket e l'atletica leggera. Inoltre segue costantemente la cronaca nera, bianca e la politica.

Post correlati

Scrivi