PALERMO – Cominciano oggi -e dureranno fino a sabato 18 aprile- le selezioni per lo Stage-Audizione di danza contemporanea con Giulia Montalbano, giovane danzatrice e coreografa palermitana, due lauree ed un master con lode presso la Contemporary Dance School di Londra, una delle figure più rappresentative nel panorama della danza europea, che ha fondato la Fuora Dance Project, compagnia di ballo con sede in Scozia. Lo stage è aperto agli allievi delle scuole di danza del territorio siciliano, a cui è offerta l’opportunità di essere inseriti, a corso concluso, all’interno di Fuora Dance Project Bio Company che presenterà a luglio degli spettacoli a Palermo.

La sede è quella del Body Studio City Center di piazza Castelnuovo 26/C, con due corsi suddivisi in base alla fascia di età: corso intermedio ( età compresa tra i 12 ed 15 anni) ed avanzato (età dai 16 anni in poi).

Giulia_MontalbanoEntusiasmo è stato espresso dalla fondatrice, Giulia Montalbano, che in merito al progetto ha dichiarato: “Desidero dare un’opportunità ai giovani danzatori come me, per coloro che hanno passione e determinazione nel raggiungere i propri obiettivi. Questo workshop è un modo per offrire la possibilità ai giovani ballerini di Palermo di beneficiare di uno stretto contatto con una compagnia estera composta da danzatori provenienti da diverse parti d’Europa che hanno influenze ed esperienze diverse. Il nostro modo di lavorare è proprio quello di ampliare i propri orizzonti di pensiero e di stile, in un linguaggio libero da stereotipi e pregiudizi. Abbiamo infatti il progetto di proporre un periodo di lavoro con Fuora Dance Project nel periodo di luglio. Si entrerà nella mentalità di un lavoro professionale, facendo lezioni tutti i giorni (focalizzate su diversi stili) e imparando il repertorio della compagnia con la possibilità di una partecipazione esclusiva in uno degli spettacoli di Fuora Dance Project che si terranno, sempre a luglio, a Palermo. Il mio sogno è quello di creare una compagnia stabile con progetti di collaborazione tra l’Europa e l’Italia.”

“Non si smette mai di imparare, ma solo con il confronto con un qualcosa di più grande, positivo e/o negativo, si cresce. Questo vorrei trasmettere ai giovani ragazzi volenterosi e pieni di talento. Sono molto entusiasta e felice -conclude- di tornare a Palermo e condividere la mia esperienza e conoscenza con i miei concittadini e ringrazio di cuore l’Associazione Culturale Futuro Danza Palermo che mi ha dato questa possibilità.”

La Compagnia Fuora Dance Project si esibirà anche al Teatro Libero di Palermo, il 9 e 10 giugno 2015 con lo spettacolo “Double Bill- The Last Maiden * is to Finish. 

Potete consultare la pagina Facebook della compagnia cliccando qui

Teresa Fabiola Calabria

Scrivi