di Teresa Fabiola Calabria

PALERMO – Che il Capoluogo Siciliano fosse uno dei tanti gioielli d’Italia, già lo sapevamo. Quello che non sapevamo è che addirittura la città fosse compresa nell’elenco delle quindici città Europee – tra cui Bruxelles, Rotterdam, Copenaghen, Dresda, Siviglia, Reykjavik, Milano, Vienna, Cesky Krumlov, Riga, Anversa, Bergen, Budapest e Istanbul- più meritevoli di essere visitate dai turisti. E’ quanto afferma skyscanner, -sito che si occupa di fornire indicazioni circa voli, hotel e servizi di autonoleggio- che nella sua indagine descrive le città selezionate come “moderne, sensuali, trendy, bellissime”.

mercato_ballarò_palermo

In particolare Palermo viene descritta con queste parole: “Fondata dai fenici nel 734 a.C., transito di storie e culture diversissime, venute a contatto nel bellissimo golfo affacciato sul Tirreno, in epoca antica fu conquista di Romani, Bizantini e Normanni, che diedero a Palermo il suo particolarissimo profilo di città moderna, multiculturale, aperta agli scambi e depositaria di tendenze e stili unici. Chiese barocche e mercati brulicanti, dal sapore arabeggiante, da Vuccirìa a Ballarò. Non perdete una visita alla Cattedrale e fate un salto alle stanze del Genio: un piccolo museo-gioiello con 2300 maioliche siciliane e napoletane. Riempitevi gli occhi e la pancia in una delle tante pasticcerie rinomatissime della città, in cui gustare la classica cassata, un cannolo con ricotta freschissima, canditi e pistacchi, cioccolata pregiata, o buccellato. Il vostro soggiorno in Sicilia non potrebbe essere più dolce.”

Genio_di_Palermo

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Soddisfatto il Sindaco della città, Leoluca Orlando, rientrato da poco da Parigi dove ha partecipato ad alcune iniziative culturali organizzate dall’Amministrazione comunale francese, che ha dichiarato: “Si sta lentamente ma continuamente risvegliando l’interesse dei turisti verso la nostra città, che sta riacquistando la fiducia degli operatori specializzati anche grazie alla rete di rapporti e relazioni internazionali che l’Amministrazione comunale sta intessendo ormai da due anni, riportando Palermo all’attenzione del mercato turistico ed imprenditoriale internazionale.”

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Scrivi