Nuovo appuntamento della rassegna strumentale “Senza parole” con il  “guitar hero” Manfredi Tumminello, da Rosso Sapore in via Belgio a Palermo.  19 dicembre alle 22

Un guitar hero made in Palermo che tutta l’Italia ci invidia. Questo e tanto altro è Manfredi Tumminello, che con la sua chitarra caratterizzerà il terzo e ultimo appuntamento dell’anno di venerdì 19 dicembre alle 22 da Rossosapore – locale di “pizza e pezzi napoletani” – in via Belgio 6/B (ad angolo con via dei Nebrodi )- con “Senza Parole la rassegna che vede protagonisti i musicisti, solo con i loro strumenti.

Tumminello, armato di chitarra acustica, suonerà brani inediti e cover internazionali di Ben Harper, John Mayer, Eric Clapton e Tracy Chapman.

Un vero spettacolo in corda di chitarra dove Tummunello – che può vantare collaborazioni con artisti del calibro di Luciano Pavarotti, Federico Poggipollini, Andrea Nardinocchi, Michele Centonze, Alan Scaffardi, Dargen D’Amico, Andrea Nardinocchi, Kaballà e Fausto Mesolella – viaggerà dal rock al blues al pop, passando per il funk.

A completare il quadro, il locale, con il suo ricco menù di pezzi e pizza napoletani, ma anche il gelato artigianale di Casa Infante (gelateria storica di Napoli). Una casa del cibo e del buon bere aperta a tutti fino a tarda notte.

I concerti di Rossosapore di dicembre continueranno il 13 dicembre con il trio vocale Le Morgane e il 27 dicembre con il Barbara Tutrone trio

L’ingresso al concerto è gratuito. Per prenotare un tavolo telefonare allo 091 513 432 o al 393 814 5575

Scrivi