Torna la Serie A e per il Palermo si avvicina la difficile trasferta dell’Olimpico contro la Lazio. Sarà il giorno del Ballardini-bis sulla panchina dei siciliani e di una squadra rosanero rivoluzionata a partire dalla tattica di gioco. Uno dei protagonisti del dopo-Iachini potrebbe essere Quaison, calciatore offensivo che sicuramente tornerà utile alla causa del nuovo tecnico e che oggi è intervenuto in conferenza stampa per raccontare le proprie impressioni sui primi giorni di lavoro col mister. Queste le sue parole:

“Iachini è stato per me un allenatore importante, ma adesso è tempo di guardare al futuro e sono convinto che il lavoro con il nuovo tecnico Ballardini proceda nel migliore dei modi e che quindi possa imparare tanto anche da lui.

La differenza principale è che il mister ci farà giocare con la difesa a 4 e in maniera maggiormente offensiva. Il nuovo allenatore sta spendendo molto tempo per spiegarci quello che vuole e penso che la squadra stia recependo tutto al meglio.

Sono felice di essere a Palermo, ho un contratto e intendo onorarlo”.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi