PALERMO – Si è svolta, a Villa Niscemi, la prima fase di “Palermo Welcome”, il concorso di idee per la realizzazione di un video spot sulla nostra città. Indetto dall’amministrazione comunale e ideato da Alessandro Lombardi, esperto del sindaco per la comunicazione online, “Palermo Welcome” mette in palio due premi da 5.000 euro, offerti dall’assessorato comunale al Turismo. Uno assegnato da una giuria appositamente nominata, l’altro in base al maggior numero di visualizzazioni totalizzate sui social networks. Giuseppe_Tornatore

Presidente onorario della giuria d’eccezione, il regista siciliano Giuseppe Tornatore, che ha votato i 48 video partecipanti al concorso in teleconferenza. Gli altri membri: l’attore siciliano Salvo Piparo, il C.E.O. Mosaicoon, Ugo Parodi, il Responsabile Comunicazione dell’ateneo palermitano, Gianfranco Marrone, il direttore del Centro Sperimentale di Cinematografia di Palermo, Ivan Scinardo, la dirigente dell’Assessorato al Turismo del Comune di Palermo, Alfonsa Arena e Fausto Torta, consigliere comunale e presidente della quinta Commissione consiliare di Palazzo delle Aquile. 

“Una splendida pagina della creatività e della bellezza di Palermo – ha dichiarato il sindaco Leoluca Orlando -. Sono onorato del fatto che il maestro Tornatore abbia voluto dedicare questa attenzione alla nostra città e alla professionalità dei suoi videomaker e molto grato alla giuria d’eccezione che ha dato ancora maggior risalto a questo concorso. I concorrenti hanno saputo cogliere e valorizzare quegli aspetti che rendono Palermo una meta turistica sempre più apprezzata e visitata. Un ringraziamento particolare – ha concluso il primo cittadino – va a Sispi, che ha predisposto la piattaforma di visualizzazione e voto online”.

La giuria, presieduta da Tornatore, ha scelto uno dei due vincitori del concorso, mentre l’altro sarà selezionato in base al maggior numero di visualizzazioni sulla pagina Facebook del Comune di Palermo. Solo al termine di questa seconda fase, saranno resi noti i nomi di entrambi e assegnati i due premi. 

T.C

Scrivi