PALERMO – Con Palermo si chiude il ciclo di eventi e tappe territoriali della “Compagnia dei diritti. Rights for everyone”, progetto co-finanziato dal Fondo Europeo per l’integrazione di cittadini di Paesi terzi 2007-2013 annualità 2013 assegnato al Consorzio Sol.Co. Rete di imprese sociali siciliane che ha come partner la Fondazione Èbbene.

Proprio nei giorni 27-28-29 maggio 2015, l’equipe della cooperativa sociale No Colors con i suoi operatori multiculturali e legali condurrà le attività progettuali sul territorio palermitano, promuovendo le tematiche dell’integrazione sociale e sensibilizzando la società civile, comprensiva dei cittadini immigrati regolarmente soggiornanti nel territorio italiano, a sostenere la loro valorizzazione di cittadini come risorse attive e valore aggiunto per il territorio.

Durante i tre giorni, l’equipe territoriale attiverà uno sportello informativo presso la sede del Consorzio Comunità Nuova in via Generale di Maria 9 Palermo, locali di facile accessibilità dove verranno espletate attività di orientamento, consulenza e informazione rispetto ai possibili servizi a sostegno dei cittadini immigrati. Lo sportello sarà attivo nei seguenti orari:
1° giorno – dalle ore 10.00 alle ore 13.00; dalle ore 15.00 alle ore 18.00.
2° giorno – dalle ore 10.00 alle ore 13.00; dalle ore 15.00 alle ore 18.00.
3° giorno – dalle ore 10.00 alle ore 13.00; dalle ore 15.00 alle ore 18.00.

Parallelamente alle attività di sportello, la Compagnia dei diritti organizzerà – durante le tre giornate – dei momenti di sensibilizzazione rivolti ad esperti del settore, associazioni straniere e società civile, presso la sede del Consorzio Comunità Nuova in via Generale di Maria 9. Il prossimo appuntamento sarà per il convegno finale che si terrà il 26 giugno a Catania, durante il quale saranno presentati i risultati del progetto.

T.C

Scrivi