In occasione della Giornata Mondiale della Diversità Culturale per il Dialogo e lo Sviluppo, proclamata dalle Nazioni Unite nel 2002, subito dopo l’adozione da parte dell’UNESCO della Dichiarazione Universale sulla Diversità Culturale, che si celebra ogni anno il 21 Maggio, Marco Farina, Presidente H.R.Y.O. Human Rights Youth Organization e Giorgia Butera, Presidente M.E.T.E. Multiculturalism Earth Territory Education organizzano a Palermo, insieme a Yousif Latif Jaralla, cantastorie iracheno, una serata celebrativa dal titolo “In Diversi Versi” presso Moltivolti, a partire dalle ore 20 alle ore 24.
Moltivolti si è affermato come luogo di incontro delle differenti culture. Una serata dalla mescolanza alchemica: musica, poesia, letture e danze.

Sarà il poeta pakistano, Umeed Ali, poeta dalle storie gentili a guidare il percorso multiculturale. Una serie di letture accompagneranno Umeed Ali, gli interpreti sono:
Giorgia Butera, leggerà il brano sulla felicità di Ornella SugarRay Lodin;
Alessandro Di Liberto, leggerà un brano sulla Diversità di Genere;
Valentina Vivona, Psicologa SPRAR, leggerà delle tragedie in mare;
Viviana Corvaia, documentarista fotografica ed amante del Nepal, leggerà del Nepal;
Kone Abdoulaye, Segretario UN.I.S. Unione Ivoriani in Sicilia, leggerà de la campagna di Sensibilizzazione “Sono Bambina, Non Una Sposa”.

Durante la serata sarà presentata la mostra fotografica ”A TRATTI DIVERSI” a cura di Aint Errante. “Si tratta di una raccolta di ritratti fotografici dei piccoli e nuovi italiani figli di migranti sognatori. Un percorso fotografico in bianco e nero che proietterà il visitatore verso quel l’Italia che verrà. Quell’Italia multiculturale fatta dai mille tratti somatici e figlia della fusione di mille culture e tradizioni. Un’Italia ‘a tratti diversi’.”

Federica Aluzzo porterà la sua Danza del Diamante Multietnica.

L’accompagnamento musicale sarà a cura del duo Shivalinga , le sonorità provenienti dal violino di Antonella Scalia accompagnate dal ritmo e le vibrazioni del Contrabbasso suonato da Marco Farina.
Murio Raùl, fotografo del Madagascar, realizzerà il reportage fotografico della serata celebrativa “In Diversi Versi”.

L’ iniziativa è inserita all’interno degli eventi di promozione del Pride Palermo 2015.

Scrivi