Ha fatto pervenire il suo saluto in conferenza stampa a Siracusa, durante la presentazione della squadra, la presidente di A.I.C. Sicilia, Giuseppina Costa, che ha confermato anche per questa stagione 2015-2016 la sponsorizzazione ufficiale di A.I.C. Sicilia per l’A.S.D. Albatro, squadra di pallamano di Siracusa, che si è dimostrata negli anni sempre più competitiva. Il sostegno dell’Associazione Italiana Celiachia – Sicilia è anche e soprattutto di carattere culturale, per consolidare quella stretta collaborazione avviata in questi anni.

“Siamo lieti – ha detto la presidente Costa – di avere riconfermato anche per questa stagione il nostro sostegno come sponsor ad una squadra tanto prestigiosa e combattiva. Questi ragazzi con il loro mister sono uno degli esempi più belli per dire che convivere tranquillamente con la celiachia e ottenere grandi risultati è possibile, anche nel mondo dello sport”.

Veicolare, infatti, il messaggio di A.I.C. anche attraverso lo sport è fondamentale. La scorsa estate la strepitosa impresa del medico Francesco Valitutti, celiaco e grande sportivo, che ha attraversato a nuoto in solitaria lo Stretto di Messina, ha dimostrato che convivere con la celiachia e svolgere costantemente un’attività sportiva, anche con ottimi risultati, si può. Per questo, A.I.C. Sicilia con la squadra Albatro si sente non soltanto uno sponsor ma quasi un altro giocatore in campo.

A presentare la squadra, oltre agli stessi giocatori, in conferenza stampa c’erano l’allenatore e la dirigenza. Il mister, Giuseppe Vinci, 48 anni, è celiaco, ha appreso di essere intollerante al glutine tre anni fa, all’età di 45 anni, ma ha iniziato a giocare a pallamano a 14 anni. Oggi vive appieno il suo ruolo di sportivo, di allenatore e di guida di ragazzi convivendo in maniera piuttosto ordinata con questa intolleranza. Abbiamo già raccontato in una intervista di A.I.C. la sua storia ed oggi aggiungiamo gli obiettivi che il coach ha annunciato assieme ai suoi giocatori. “L’obiettivo è chiaro: vincere il girone C del massimo campionato per compiere un passo importante verso la qualificazione alle semifinali scudetto. L’Albatro Teamnetwork Siracusa alza l’asticella e sogna in grande”. Questo il messaggio uscito dalla conferenza stampa. Poi, i ringraziamenti anche ad A.I.C. per l’importante sostegno alla squadra. Un sostegno, secondo l’allenatore, davvero molto concreto, perché attraverso lo sport si trasmettono molti messaggi e la squadra stessa diventa promotrice della divulgazione della conoscenza della celiachia.

Scrivi