PATERNÒ – I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Paternò (CT) hanno arrestato, nella flagranza, un 18enne, di origini romene, reo di tentato furto aggravato in concorso.

Ieri sera, grazie alla preziosa collaborazione di un vicino di casa, che ha telefonato al  112, la pattuglia del pronto intervento si è recata in Via Poggio a Paternò, bloccando ed ammanettando il giovane ladro che, aiutato da un complice riuscito a fuggire, aveva già scardinato la serranda del garage di una civile abitazione per introdurvisi dentro e razziarla di ogni bene. L’arrestato, in attesa del rito per direttissima, è stato trattenuto in camera di sicurezza.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi