PATERNÒ – Si è svolto sabato mattina nell’aula magna del Liceo classico Rapisarda di Paternò l’incontro dal titolo “Legalità tra i banchi di scuola”, organizzato dall’Associazione Antiracket e Antiusura Obiettivo Legalità e dal CODICI (Centro per i diritti del Cittadino). All’evento hanno partecipato come relatori: il capitano della compagnia dei Carabinieri di Paterno, Lorenzo Provenzano, il preside del Liceo Egidio Pagano, l’avv. Pierfrancesco Buttafuoco, la delegata di Obiettivo legalità a Paternò, dottoressa Daniela Monaco, il segretario provinciale di Catania dell’Assostampa, sindacato unitario dei giornalisti , Daniele Lo Porto e il segretario regionale dell’Associazione di volontariato, avv. Manfredi Zammataro.

Interessante e partecipato l’incontro, con interventi da parte degli studenti, mentre i relatori hanno affrontato l’aspetto legalità, dagli aspetti apparentemente più banali della vita quotidiana fino al fenomeno internazionale della mafia e delle grandi organizzazioni criminali.

Scrivi