PATERNÒ – I Carabinieri della Stazione di Paternò hanno arrestato un 25enne, del luogo, su ordinanza di custodia cautelare emessa dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Catania.

Il giovane è stato ritenuto colpevole di maltrattamenti ed atti persecutori nei confronti dell’ex convivente, commessi dal 2011 al dicembre 2015 a Paternò. L’arrestato è stato posto agli arresti domiciliari, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

 

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi