Domenica 8 marzo manifestazione pacifica per il diritto alla salute e contro la chiusura del punto nascite

PATERNÒ – La chiusura del Punto nascite del Santissimo Salvatore costituisce una profonda feOspedale Paternòrita per tutto il territorio: prima in termini di sicurezza; poi, sotto il profilo morale. Ma la netta impressione certificata anche dai fatti, è che con il Punto nascite si voglia cominciare a smantellare l’intera trattura ospedaliera paternese. Per questi motivi, domenica 8 marzo dalle ore 10.30, le forze sociali, culturali e sportive della città, tutte assieme, daranno vita ad una manifestazione pacifica, davanti l’ospedale.
Il diritto alla salute è di tutti. Un diritto che parte dalla conoscenza del territorio e delle sue risorse da chi è chiamato a decidere sulle sorti della sanità regionale e nazionale. Impossibile restare in silenzio.

Scrivi