Paternò – I siti internet delle testate Freedom24News e L’Indipendente di Sicilia hanno lanciato una rilevazione popolare e libera che ha messo autonomamente a confronto (dopo una prima scrematura a fronte di una attenta valutazione da parte delle Redazioni congiunte basate su una serie di interviste e colloqui con un numero considerevole di cittadini), dieci rispettabilissime personalità del mondo del professionismo, della società civile ed ovviamente della politica in occasione delle prossime elezioni amministrative a Paternò, ottenendo un risultato di partecipazione notevole.

Dal sondaggio è risultato essere l’ex consigliere comunale e già candidato sindaco Nino Naso “la personalità più spendibile come candidato primo cittadino” in occasione delle prossime elezioni amministrative del 2017, con una percentuale del 54,8%. Segue il consigliere comunale Ignazio Mannino, eletto nella lista del Popolo della Libertà nel 2012 ed oggiAggiungi un appuntamento per oggi esponente del movimento politico-culturale Paternò On. Per Mannino la percentuale di preferenze ottenuta è del 26,7%. A scendere il sen. Salvo Torrisi con il 7,7% ed il giornalista Anthony Distefano, fermatosi al 5,5%. Infine il consigliere comunale Alfio Virgolini con il 2,1%, ed il presidente di Confcommercio Paternò Stefano Bella con l’1,7%. I partecipanti al sondaggio sarebbero quindi favorevoli ad una sorta di “rivincita” dopo il ballottaggio che Nino Naso perse nel 2012 contro l’attuale primo cittadino Mauro Mangano.

Fonte Freedom 24 news

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi