CATANIA- Una struttura all’avanguardia, che servirà un bacino di utenza vasto non soltanto con attrezzature  di ultima generazione ma anche con un nuovo approccio verso l’utenza.
E’ il Dipartimento di Emergenza dell’Azienda Ospedaliera Universitaria “Policlinico-Vittorio Emanuele” in corso di completamento che è stato visitato oggi dal Sindaco di Catania Enzo Bianco accompagnato dal direttore generale dell’Azienda Paolo Cantaro. Nel Dipartimento è già funzionante da cinque mesi la Rianimazione che avrà, a regime, 14 posti letto mentre i lavori per il Pronto Soccorso saranno ultimati a breve. Il Pronto Soccorso, che servirà un amplissimo bacino d’utenza comprendente la parte nord della città e tutta la zona pedemontana, avrà tre importanti bracci operativi: gli ambulatori di accoglienza dei pazienti con  funzione di individuazione del codice e di stewardshep e un’ala tecnologica con shock room, con Tac dedicata, per il trattamento dei politraumatizzati, un angiografo operativo per i pazienti emorragici  e un’ala per il trattamento delle fragilità. Sulla terrazza dell’edificio è inoltre stata realizzata una pista d’atterraggio per gli arrivi in elicottero dei pazienti su cui i tempi di intervento devono essere immediati, già autorizzata anche al volo notturno.


-- SCARICA IL PDF DI: Policlinico, Enzo Bianco visita la nuova struttura sanitaria all'avanguardia --


Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata