ROMA – “Sono felice di avere contribuito, insieme agli altri colleghi parlamentari che hanno aderito all’iniziativa #qualecentrodestra, a far tornare la voglia di confronto, di dibattito, di proposizione politica che deve essere alla base di ogni progetto che si rispetti”, afferma il deputato di F.I. Basilio Catanoso, tra i promotori del convegno “#qualecentrodestra” svoltosi oggi all’Hotel Nazionale, a Roma.

“Al dibattito odierno hanno partecipato parecchi parlamentari di Centrodestra che hanno ritrovato la voglia di dare un contributo alla rinascita della colazione e di rimettere la stessa in collegamento diretto con il popolo italiano – prosegue l’on.Catanoso -. Abbiamo chiarito, semmai ve ne fosse stato bisogno, che oggi non nasce una corrente, un gruppo o una nuova associazione ma, piuttosto, si rilancia la voglia di dare una risposta alle istanze, ai sogni, alle legittime aspettative dell’Italia e degli italiani in alternativa ad un Centrosinistra sempre più autoreferenziale e rappresentante degli interessi ‘dei pochi’”.

“Ognuno di noi – dice ancora Catanoso – ha la propria storia e il proprio presente. Io, ad esempio, resto in collegamento con gli amici, con gli elettori, con gli ambienti e con i riferimenti politici che rappresentano quella grande esperienza della Destra politica italiana. Per riportare alla vittoria il Centrodestra, partendo dai nostri principi e dai valori di riferimento, bisogna cercare un denominatore comune sui programmi e sui progetti, al servizio del popolo italiano” chiude l’on. Catanoso.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi