PALERMO – Il Partito Socialista Italiano alle prossime elezioni amministrative di Palermo della prossima primavera appoggerà la ricandidatura a sindaco di Leoluca Orlando. L’endorsment dei socialisti palermitani sull’attuale primo cittadino è arrivato ieri pomeriggio, nella sala congressi dell’Ibis hotel, nel corso dell’incontro in cui si è festeggiato il ventennale della Federazione giovanile del Psi. Presenti Roberto Sajeva, presidente nazionale dei giovani socialisti, Carlo Vizzini, presidente nazionale Psi, Antonio Venturino, vice presidente vicario dell’Ars, Giovanni Palillo, segretario regionale Psi, Carola Vincenti, segretario cittadino Psi, il sindaco Orlando, il presidente della Gesap Fabio Giambrone, e in rappresentanza degli altri partiti Adriano Frinchi, segretario regionale dei Centristi per la Sicilia, e Claudio Ferrante del Pli.

E’ stata proprio Carola Vincenti a dichiarare che “il Psi a Palermo e tutti noi socialisti sosterremo la candidatura di Leoluca Orlando a sindaco per vincere tutti assieme. Abbiamo un’intesa con Orlando per avviare un percorso comune che ci porterà alle elezioni della prossima primavera e siamo pronti a governare la città assieme all’attuale sindaco. Lo faremo con pari dignità ed in armonia anche nella composizione delle liste”. “L’obiettivo è tenere unito tutto il centrosinistra nella candidatura di Leoluca Orlando – ha spiegato Carlo Vizzini -. La nostra è una scelta politica chiara e lavoreremo perché tutti i partiti che fanno parte dell’area di centrosinistra  possano guidare  la città di Palermo”.

A portare i saluti all’assemblea anche il vice presidente vicario dell’Ars Antonio Venturino che ha ricordato l’impegno dei giovani che sono stati “protagonisti l’estate scorsa del Summer Camp a Terrasini in una kermesse meravigliosa in un momento storico in cui l’antipolitica fa emergere tutti i suoi limiti, mentre bisogna rimboccarsi le maniche tutti assieme per tornare ai partiti tradizionali. I giovani socialisti sono protagonisti di un cambiamento possibile perché coltivano valori fondamentali di libertà ed uguaglianza in un momento storico pervaso dagli egoismi. Il Psi nel centrosinistra oggi ha un ruolo fondamentale e deve essere capace di dare una speranza alla Sicilia, all’Italia e all’Europa”.

“Abbiamo deciso di festeggiare i vent’anni dalla nostra rinascita perché la transizione chiamata Seconda Repubblica sta finendo ed i Giovani Socialisti sono una realtà viva e attiva. Noi siamo la patria eretica che i giovani cercano e che grillini e leghisti non possono interpretare. Noi siamo i veri corsari”.


-- SCARICA IL PDF DI: Politica: Leoluca Orlando si ricandida al Comune, il Psi lo sostiene --


Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata