“Matteo Renzi vola in Giappone e annuncia che il prossimo G7 si farà in Sicilia”.

Lo scrive su Facebook il Sottosegretario all’Istruzione Davide Faraone.

“Qualche giorno fa – scrive Faraone – ha firmato il Patto per il Sud e quelli per le città di Palermo e Catania. Presto il riconoscimento all’isola di 500 milioni, un impegno preso che verrà mantenuto in tempi brevi. E a questi 500 milioni va sommato lo stanziamento precedente di altri 900, per un totale di + 1, 4 miliardi nel bilancio della regione. Trasferimenti che diventeranno strutturali a fronte di riforme serie da parte del governo regionale. E poi la Festa dell’Unità nazionale nella nostra isola, una notizia che da uomo del Pd non può che rendermi felice”.

“Non è la lista della spesa, né la wishlist di un sognatore che ama la propria terra al punto da volerla vedere al centro del mondo – conclude il sottosegretario -. È un elenco puntuale di fatti che dimostrano l’attenzione del governo nazionale nei confronti della Sicilia. Metteteli in agenda perché i prossimi mesi ci vedranno protagonisti. Siamo pronti”.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi