ACIREALE – Crediamoci ancora! Possiamo costruire una forza politica moderna, radicata, democratica ed innovativa che difenda le ragioni dei più deboli e si batta per una società pienamente equa e libera. Abbiamo la necessità di conoscerci e confrontarci sui temi e, soprattutto, sui territori, anche ad Acireale. In Italia esiste un popolo della Sinistra che non si rassegna a Matteo Renzi e che vuole ancora combattere per cambiare l’Europa, per abbattere le disuguaglianze, restituire dignità al lavoro, per garantire reddito a chi non ce l’ha, per dare una possibilità di restare ai tanti giovani costretti a partire da un paese oggi in ginocchio, per ripensare radicalmente lo sviluppo dei nostri territori. Dobbiamo sconfiggere l’idea che non ci siano alternative. Per cambiare una politica che vive quasi esclusivamente nei talk show serve ricominciare dai territori e dall’impegno di chi ci vive. Venerdì 17 giugno, alle ore 18:30, presso il Palazzo del Turismo (via Ruggero Settimo, 5 Acireale) si svolgerà la prima assemblea cittadina di Sinistra Italiana. A presiedere Carmela Pittera, introduzione a cura di Giuseppe Zanghi, concluderà Erasmo Palazzotto, deputato di Sinistra Italiana e vicepresidente della Commissione affari esteri.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi