CATANIA − Il personale dell’U.P.G.S.P. ha arrestato Piazza Roberto (cl.1971), pregiudicato con in atto la misura cautelare dell’obbligo di firma, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
In particolare, alle ore 15.00, gli agenti, durante l’attività di controllo del territorio, transitando da via Macaluso, nel rione Picanello, notavano un individuo appiedato che discuteva con altro individuo a bordo di motociclo, al quale consegnava qualcosa che aveva prelevato da un pacchetto di sigarette estratto dai pantaloni e dal quale riceveva in cambio una banconota.
Alla vista delle pattuglie, il centauro si dava alla fuga facendo perdere le proprie tracce, mentre l’individuo appiedato veniva bloccato ed identificato per il suddetto Piazza.
Sottoposto ad immediata perquisizione, all’interno di un pacchetto di sigarette venivano rinvenuti nr.12 stecchette di marijuana, per un peso complessivo di grammi 12.
Pertanto il Piazza veniva dichiarato in stato di arresto, e su disposizione del P.M. di turno, associato presso le camere di sicurezza, in attesa del giudizio per direttissima fissato per la mattinata odierna.
Inoltre, nel corso della serata di ieri, agenti delle volanti dell’U.P.G.S.P. hanno eseguito un ordine di carcerazione nei confronti di Mantova Rosetta (cl. 1970), rintracciata presso una casa di cura ubicata nel centro cittadino, ove risultava ricoverata, perché destinataria di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Pavia-Ufficio Esecuzioni Penali, per un cumulo di pene per truffa, sostituzione di persona, furto e ricettazione commessi dal 2006 al 2010 nei comuni di quella provincia.

Piazza Roberto

Piazza Roberto

Scrivi