“Mi auguro non siano i soliti annunci per raccogliere qualche articolo sui giornali, e mostrare a parole interesse per la Sicilia ed il Sud Italia, ma che poi rimangono costantemente parole vuote.”.

Così l’on. Salvo Pogliese, parlamentare europeo di Forza Italia e componente della commissione Trasporti dell’europarlamento, ha commentato la dichiarazione del presidente del consiglio Renzi sulla volontà del Governo di realizzare il Ponte sullo Stretto.

“L’opera va ripresa quanto prima avendo una valenza strategica fondamentale per il rilancio economico dell’intero Mezzogiorno. Se il Governo di Roma – prosegue il parlamentare europeo − intende veramente fare qualcosa per la Sicilia, concretamente e non solo a parole, la realizzazione del Ponte è un progetto imprescindibile. La mancata realizzazione del Ponte sullo Stretto è costata all’Italia non solo un’enorme perdita d’immagine, ma soprattutto la perdita della possibilità di dotare la Sicilia e il Sud d’Italia, già gravemente carenti in tal senso, di un’infrastruttura fondamentale per i trasporti, il commercio e anche per il turismo.”.

“La miopia politica che ha bloccato la realizzazione del ponte – conclude Pogliese – è una gravissima colpa che sta pagando il popolo italiano, soprattutto quello meridionale, in termini di sviluppo economico e sociale.”.

Scrivi