MALTA -A Malta, sabato 29 ottobre, si terrà la Slow Food Mediterranean Conference sponsorizzata da Tasting Sicily. L’incontro organizzato da Slow Food Anglia in collaborazione con Slow Food Malta, vedrà presenti anche Slow Food Sicilia e Slow Food Marche.

L’evento, che durerà tutta l’intera giornata, si svolgerà al Grand Hotel Excelsior de La Valletta e vedrà alternarsi dibattiti e workshop ispirati dai principi Slow Food della valorizzazione del cibo buono, giusto e pulito e incentrati su due tematiche fondamentali come la pesca sostenibile e l’olio extravergine d’oliva. Lo sponsor dell’evento Tasting Sicily organizzerà il pranzo a buffet a base di propri prodotti, di alcuni presidi slow food Sicilia come il sesamo di Ispica, il pistacchio di Bronte, il suino nero dei Nebrodi e le fragole di Ribera e di farine create con grani antichi siciliani, tutto ciò allo scopo di far conoscere la bontà di questi alimenti anche fuori dai confini nazionali. Tutti i prodotti da forno verranno preparati dal panificatore messinese Francesco Arena, mentre il pranzo sarà cucinato dal Sicilian Chef Enzo Oliveri che utilizzerà questi prodotti non solo per questo pranzo, ma anche nel suo nuovo ristorante Tasting Sicily Enzo Restaurant, che verrà inaugurato a Londra questo Dicembre, facendo così conoscere queste squisitezze siciliane anche oltremanica. La conferenza sarà anche l’occasione perfetta per annunciare la prima edizione dello Slow Food Festival, che si terrà a Malta nel Giugno del 2017, voluto fortemente dalla Slow Food Malta che da tempo cercava di organizzare un evento in cui le varie delegazioni Slow Food potessero incontrarsi.

 


-- SCARICA IL PDF DI: Presidi Slow Food, Sicilia alla Mediterranean Conference di Malta --


Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata