Intanto il Palanitta torna a disposizione da oggi.

di Gianluca Virgillito

CATANIA – Il Palanitta è tornato, da oggi, disponibile per la società del Presidente Marletta, che da pochi giorni ha cambiato il suo nome in S.S.D Catania F.C Librino Calcio a 5 e ha cambiato la sede, spostandosi, a Librino, in via San Teodoro n. 3. Dopo la vera e propria “invasione” di immigrati che da inizio Giugno sono stati ospitati proprio al Palazzetto del quartiere catanese e il conseguente sgombero, grazie al pronto intervento del comune e, nel particolare, del sindaco Enzo Bianco e dell’Assessore allo sport Valentina Scialfa, è stata eseguita l’igienizzazione che permette già da oggi il ritorno alle solite attività e agli stage previsti per la crescita del settore giovanile. Soddisfazione totale, sia per il cambio di sede e di nome che per lo sgombero del Palanitta da parte del presidente Antonio Marletta. «Operando a Catania era doveroso ufficializzare un cambio di denominazione. Tengo al quartiere e ai ragazzi che da un anno mi accompagnano, essendo parte integrante  del progetto sportivo-sociale della società. Continuerò a sposare il binomio Catania Calcio a 5-Librino».

Gianluca Virgillito

Scrivi