Manager per professione, tifoso per passione (da sempre), video reporter per hobby, ma in modo professionale. E’ Biapri per You tube, dove ha un canale ormai punto di riferimento per tutti i calciofili, non solo di fede interista. Anzi, il suo modo “pulito” di vivere e filmare le partite lo fanno apprezzare ovunque, anche dagli avversari storici del biscione. Ormai Biagio Privitera, catanese di nascita, cittadino del mondo per lavoro, romano d’adozione, è diventato un caso mediatico: anche Sky lo ha “puntato” sugli spalti del “Meazza”. Ormai è conosciuto e riconosciuto, cercato e fotografato in tutti gli stadio della Serie A, dove si reca con l’immancabile maglia nerazzurra, la sua seconda pelle da quando era ragazzino, zainetto con videocamera e macchina fotografica. Coglie l’essenza della fede sportiva dal Settore ospiti, quando l’Inter gioca in trasferta, o dalla Curva dei fedelissimi.

Per siciliajournal.it cura per la seconda stagione il commento del campionato di Serie A. Per il suo direttore è mezzo secolo di amicizia.


-- SCARICA IL PDF DI: Promosso - Biagio "Biapri" Privitera --


Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata