di Carlo Barbieri

Notizia: “Quarantadue in una sola aula a Caltanissetta. I sindacati: «Quella classe va sdoppiata, intervenga il Ministro»”. Il… Ministro dovrebbe intervenire per sdoppiare una classe? Nella catena di responsabilità non ci sono livelli intermedi in grado di risolvere un problema che, diciamocelo, a paragone di altri che piagano la scuola non mi sembra il più catastrofico?

Finirà che se il Comune non annaffia un giardinetto pubblico i sindacati chiederanno l’intervento del Ministro dell’Ambiente e di quello delle Politiche Agricole e Forestali; e, visto che ci vanno anziani e bambini, pure di quello delle Politiche Sociali; e dal momento che stare all’aria aperta fa bene alla salute, pure del Ministro della Sanità. Ah, dimenticavo: se fra gli anziani e i bambini utenti del giardinetto ci sono cittadini di nazionalità non Italiana, anche del Ministro degli Esteri.

Mi chiedo se certi sindacati misurano il carico di lavoro dei Ministri della Repubblica usando come metro quello loro.

A proposito dell'autore

Carlo Barbieri è nato nel 1946 a Palermo. Si autodefinisce un chimico arrugginito e un marketer pentito prestato alla letteratura. Nella sua “prima vita” è stato manager in una multinazionale chimica americana ed è visssuto a Palermo, Catania, Teheran, Il Cairo. Adesso scrive racconti e gialli e risiede a Roma; Carlo Barbieri è titolare di rubriche su “Sicilia Journal” e “Malgradotutto”, e collabora con Ultima Voce e Fatti Italiani

Post correlati

Scrivi