RAGUSA – Due gambiani, Abdoulie Njiai, di 25 anni, e Famara Jatta, di 22, sono stati fermati dalla Polizia di Stato a Ragusa perché ritenuti gli scafisti del gommone con a bordo 89 migranti soccorso martedì scorso dalla motonave Conti Agulhas al largo delle coste libiche. L’imbarcazione era salpata insieme ad un secondo gommone, con a bordo 94 persone, salvate dalla stessa motonave, il cui presunto scafista è stato fermato nella giornata di ieri.

I due sono accusati di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina: avevano, inoltre, garantito a cinque extracomunitari la permanenza illegale in Italia.

Scrivi