RANDAZZO − I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Randazzo(CT) hanno arrestato, nella flagranza, un 21enne, del posto, reo di detenzione e produzione illecita di sostanze stupefacenti. A conclusione di una breve ma proficua attività info-investigativa, ieri sera, i militari hanno deciso di fare irruzione nell’abitazione del giovane pusher dove, previa perquisizione, sono state rinvenute e sequestrate: 2 piante di canapa indiana, 5 dosi di “marijuana” , uno spinello e vario materiale utilizzato per confezionare la droga. L’arrestato, in attesa del giudizio per direttissima, è stato ristretto agli arresti domiciliari.

 

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi