CATANIA – Si terrà sabato 5 novembre , a partire dalle 9 in via Etnea a Catania accanto l’ingresso della “Villa Bellini”, il secondo appuntamento della campagna nazionale del Comitato “Lavoratori per il No” della Ugl, in vista del referendum costituzionale del prossimo 4 dicembre. Dopo il successo della prima giornata, che si è svolta lo scorso 22 ottobre in oltre 50 piazze d’Italia, l’iniziativa “10milakmperilno” riprende a grande richiesta per dare voce alle istanze ed alle preoccupazioni giunte dai tanti lavoratori sempre più vessati dalle riforme del governo Renzi, ma anche certi che gli esiti che l’attuazione della riforma Boschi avrà sul mondo del lavoro, saranno assolutamente negativi in termini di tutela dei diritti. Nel contesto i volontari del Comitato saranno in strada per distribuire un interessante opuscolo appositamente redatto per far conoscere agli elettori le ragioni del No.


-- SCARICA IL PDF DI: Referendum, le ragioni del No dei lavoratori della Ugl di Catania --


Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata