GRAMMICHELE  “Votare sì al referendum costituzionale del 4 dicembre”. Questo il messaggio lanciato dal senatore siciliano Giuseppe Compagnone, del gruppo  Ala, che ha organizzato un incontro a Grammichele  con la deputata regionale del Pd Concetta Raia, a cui hanno partecipato tantissimi giovani, professionisti e imprese.
“È questo il momento di voltare pagina – ha evidenziato Compagnone -. L’Italia ha bisogno di cambiare e di farlo nel migliore dei modi. Votare sì al referendum significa superare una volta per tutte il bicameralismo perfetto, snellire l’apparato decisionale del Paese, ridurre i costi della politica e tornare ad avere un rapporto equilibrato tra Stato e Regioni”.


-- SCARICA IL PDF DI: Referendum, le ragioni del SI' del senatore Compagnone --


Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata