PALERMO – “La maggioranza preferisce essere presente solo quando c’è da modificare la legge elettorale, poi prolunga le vacanze estive sino ad ottobre”. A dichiararlo sono i deputati M5S all’Ars a margine della seduta d’aula dove era previsto all’ordine del giorno il DDL sui debiti di bilancio. “Anche in questa seduta d’aula – spiegano i deputati – la maggioranza era assente in tutti i sensi, ritenendo probabilmente come noi, totalmente inefficace l’azione di questo governo, con la sostanziale differenza che loro lo puntellano di tanto in tanto solo per non andare a casa anzitempo. Fatto sta che le soluzioni ai problemi della Sicilia sono ancora ferme al palo a causa delle loro beghe interne. A questo punto – concludono i deputati – considerando che non vediamo i loro numeri dal 10 agosto, ci dicano in quale località di villeggiatura si trovano, così portiamo loro gli ombrelloni e le sedie a sdraio, tanto a pagare siamo sempre noi siciliani”.


-- SCARICA IL PDF DI: Regione, maggioranza assente sui debiti fuori bilancio. M5S: "Sono ancora in vacanza, pronti a portare sedie e ombrelloni --


Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata