PALERMO  –  Il Governo regionale revochi subito la nomina del Commissario straordinario del Parco della Valle dei Templi di Agrigento. Lo chiedono in un’interpellanza urgente i deputati di Lista Musumeci  – Gino Ioppolo primo firmatario, Nello Musumeci, Santi Formica . “Non si comprende come mai la giunta Crocetta abbia provveduto a nominare un commissario, considerato che l’unico organo previsto, il Consiglio del Parco, scaduto e mai più rinnovato, è stato soppresso dalla legge. Il Commissario – sostengono i deputati – per legge può surrogare solo il Consiglio del Parco, già abolito e sostituito dal Comitato scientifico. Chiediamo dunque  – si legge nell’atto ispettivo – quali iniziative intendano adottare il presidente della Regione e l’Assessore al Territorio e Ambiente per revocare immediatamente una nomina che, al di là della violazione di una norma regionale, appare inutile, inefficace e del tutto priva di qualsivoglia ratio giustificativa”.

A proposito dell'autore

Post correlati

Scrivi