foto riccardo arenaAi siciliani non so che augurare, non sono all’altezza e lo lascio fare ad altri: posso solo sperare che ci tocchi meno Autonomia con la “a” maiuscola e che invece possiamo essere veramente autonomi e liberi (anche) da una politica che spesso è solo parole, magari con le lettere maiuscole, ma che sono pur sempre parole. Ai giornalisti siciliani auguro invece un 2015 meno precario e libero e di uscire da una situazione provocata (anche) da una politica con la p minuscola.

Riccardo Arena, presidente dell’Ordine dei giornalisti di Sicilia

A proposito dell'autore

Post correlati

Scrivi