ROMA-  I bambini del II Istituto Comprensivo “San Giovanni Bosco” di Giarre (Ct) sono stati ricevuti al Quirinale dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella in occasione della cerimonia di premiazione del concorso nazionale “Immagini per la Terra”, promosso da Green Cross Italia in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, e che prevedeva, come tematica da sviluppare per l’A.S. 2015/2016, “Tutti pazzi per il clima”. Gli alunni sono stati accompagnati dalla dirigente scolastica Rosaria Stella Cardillo e dall’insegnante Leonarda Torrisi, che ha curato il percorso didattico delle classi.

Il lavoro degli alunni dell’Istituto di Giarre si è distinto tra gli oltre 1.200 che hanno partecipato alla competizione, dando prova della grande sensibilità della scuola nei confronti dell’ecologia. Tanti i disegni e le “ricette” per ridurre i consumi e l’inquinamento nell’albero di trenta piani ideato dalle classi quinte, sezioni A e B, della scuola primaria del plesso “Monsignor Alessi”. Al Quirinale il Capo dello Stato ha accolto una delegazione delle otto scuole vincitrici. All’Istituto è stato assegnato un premio di 1.000 euro, che verrà utilizzato per la costruzione di una tettoia nel cortile della scuola, l’acquisto di contenitori per la raccolta differenziata e la riproduzione, sotto forma di murales, dell’opera realizzata dai bambini, a testimonianza del loro impegno e della bella vittoria ottenuta.


-- SCARICA IL PDF DI: Roma, l'albero di 30 piani degli studenti di Giarre al Quirinale --


Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata