Mariano Ferro: “E’ il primo passo per farci sentire nelle sedi istituzionali”

ROMA – Nasce a Roma la federazione nazionale dei Forconi, il movimento guidato da Mariano Ferro.
Nel corso della conferenza di presentazione, in un hotel nei pressi di Montecitorio, insieme all’annuncio di un nuovo percorso che partendo dalle esperienze del passato vuole ribadire la presenza sui territori rivendicandone le istanze e le aspettative, è stato presentato il nuovo logo.
Presenti, tra gli altri, le parlamentari Giorgia Meloni e Stefania FB_IMG_1423053122024Prestigiacomo, le quali hanno apertamente dichiarato di condividere i valori e le rivendicazioni del movimento e di voler portare le istanze all’attenzione del Parlamento.
Numerosa la rappresentanza siciliana e dei sindaci della provincia Iblea, tra questi anche il presidente del consiglio comunale di Ragusa, Giovanni Iacono.
Nel corso del suo intervento, il leader dei Forconi Mariano Ferro, ha subito richiamato l’attenzione sulle aste giudiziarie. “Serve – ha detto – una soluzione chiara e urgente non solo sulle aste giudiziarie ma anche sulla tutela dei prodotti nostrani, senza tralasciare l’equità sociale, sburocratizzazione e la costituzione di banche ci credito cooperativo per il finanziamento non speculativo alle imprese e la tutela della prima casa”.
A pochi giorni dall’insediamento del nuovo presidente della Repubblica, Sergio Matterella, e alle sue parole rivolte principalmente ai bisogni delle famiglie, i Forconi si rafforzano e danno vita alla federazione nazionale per contrastare l’indifferenza della politica che ha abbandonato il Paese al suo destino.

S.R.

Scrivi