CATANIA − I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Gravina di Catania hanno arrestato in flagranza una 24enne, originaria della Polonia, residente a Tremestieri etneo, per furto aggravato.

Ieri sera, una Gazzella, su richiesta del personale della vigilanza, è intervenuta al centro commerciale “Katanè” bloccando la giovane in via Quasimodo mentre cercava di allontanarsi con della merce rubata poco prima all’interno dell’ipermercato Ipercoop dopo averne manomesso i sistemi di antitaccheggio.
La merce, vari capi di abbigliamento per un valore complessivo di 300 euro, è stata restituita al responsabile del centro commerciale.
L’arrestata su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stata posta ai domiciliari in attesa di essere giudicata con rito direttissimo.

Scrivi