CATANIA – Nico Torrisi è stato nominato all’unanimità amministratore delegato della SAC, la società che gestisce i servizi aeroportuali dello scalo di Fontanarossa. Dopo una settimana di “riflessione” è stata confermata la convergenza sull’imprenditore catanese che già  in passato ha ricoperto questo incarico con ottimi risultati. Dopo la bruciatura di Ornella Laneri, il presidente della Regione Rosario Crocetta aveva dichiarato di avere un altro nome a disposizione, ma questo quando già c’era stata un’ampia convergenza sul nome di Nico Torrisi. Insomma, l’ennesimo gioco di prestigio non sembra essere riuscito al governatore. A questo punto il  neo amministratore delegato dovrà recuperare il tempo perso per colpa della politica e operare per lanciare l’aeroporto catanese verso i prossimi importanti obiettivi.

“Un sincero in bocca al lupo al neoletto amministratore delegato della Sac Nico Torrisi, chiamato a risollevare la società di gestione aeroportuale catanese dalla condizione di caos gestionale in cui si trovava. Cgil, Cisl, Uil, Ugl insieme con le organizzazioni di categoria Filt, Fit, Uil Trasporti e Ugl Trasporto Aereo hanno rivendicato in questi mesi la possibilità di confronto sul piano dei programmi con un management Sac finalmente nella pienezza delle proprie funzioni. Adesso, sembra che ciò sia possibile. Siamo pronti, quindi, a incontrarci subito con Torrisi di cui, peraltro, abbiamo già apprezzato in passato la disponibilità al dialogo con i sindacati”. Lo dichiarano Giacomo Rota, Maurizio Attanasio, Fortunato Parisi e Giovanni Musumeci per Cgil, Cisl, Uil e Ugl insieme con Alessandro Grasso, Mauro Torrisi, Antonio Oranges e Mario Marino per  Filt, Fit, Uil Trasporti e Ugl Trasporto Aereo.


-- SCARICA IL PDF DI: SAC, finalmente si è deciso: è Nico Torrisi l'amministratore delegato --


Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata