CATANIA – Alimentazione e sport è il binomio determinante per una vita sana. Per questo la Coldiretti etnea ha aderito alla “Corri Catania” che si svolgerà il 10 maggio offrendo spremute d’arancia ai partecipanti. Già da venerdì 8 maggio si potranno gustare nello stand in Piazza Università al “Corri Catania Village”. In preparazione della gara cittadina e per diffondere il progetto “Benessere in Movimento” domenica 19 aprile, dalle 9.00, al mercato di Campagna amica di Piazza Verga sarà venduta la maglietta e il pettorale numerato dell’evento. Una parte del ricavato sarà destinato alla realizzazione di una palestra al Policlinico di Catania nel reparto di Endocrinologia per la prevenzione e la cura del diabete. Sempre domenica prossima ci sarà l’opportunità di iscriversi alla gara e di sottoporsi a uno screening diabetologico grazie al reparto di Endocrinologia del Policlinico, in sinergia con l’Associazione “Diabete In …Forma”.
“Abbiamo subito aderito all’iniziativa – commenta il presidente della Coldiretti di Catania Giovanni Pappalardo – perché i valori dello sport sono i nostri e perché proprio l’arancia con le sue proprietà organolettiche contribuisce alla salute. Consumare i nostri prodotti è determinante – aggiunge – perché sicuri, tracciati e a Km zero.”

Scrivi