Battuto sonoramente il candidato sindaco del centrodestra, vittorio carone. Pomeriggio di festa a ragalna con banda e fuochi d’artificio. Poi ancora festa fino a tarda sera

E’ stato un pomeriggio di festa quello che ha vissuto Ragalna e i ragalnesi ieri pomeriggio. Salvo Chisari, candidato sindaco indipendente di Ragalna col 58,37% (1.263 voti), ha vinto le elezioni amministrative sradicando la vecchia amministrazione di centrodestra, che in questa tornata elettorale ha ripresentato Vittorio Carone, già sindaco di Ragalna per dieci anni prima dell’uscente Mario Castro, anche lui candidato al consiglio comunale proprio con Carone, che ha perso con il 33% (715 voti). Il M5S ha subito una pesante sconfitta, facendo registrare forse una delle percentuali di consenso più basse d’Italia, con uno striminzito 8,6% e soli 186 voti.

ENTRA NELLO SPECIALE RAGALNA

FESTA GRANDE IN COMUNE – Nel pomeriggio di ieri, intorno alle ore 17 e a spoglio quasi ultimato, una banda ha accolto il nuovo primo cittadino di Ragalna al Palazzo del Municipio, dove Chisari ha tenuto un breve discorso e ringraziato centinaia di sostenitori: “Abbiamo condotto una campagna elettorale avendo sempre rispetto dei nostri avversari politici – ha dichiarato Chisari, che ha concluso – Non possiamo dire lo stesso degli altri. Ma è andata così, questa è una nuova festa dell’autonomia ragalnese”.

Fonte Freedom 24 partner SJ

Scrivi