Salvatore Botta

Salvatore Botta

A Catania nel quartiere San Cristoforo un uomo è stato arrestato perché nascondeva droga in casa. I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Piazza Dante hanno fermato in flagranza di reato il 47enne catanese Salvatore Botta per detenzione illecita di sostanze stupefacenti.
Ieri sera i militari, a conclusione di un’articolata attività investigativa, hanno perquisito l’abitazione dell’uomo nel popolare quartiere San Cristoforo rinvenendo e sequestrando 141 dosi di cocaina e due involucri contenenti la stessa sostanza, ancora da “tagliare”, per un peso complessivo di 200 grammi, sapientemente occultati nell’anta dell’armadio della stanza da letto.
La droga, immessa nel mercato al dettaglio, avrebbe fruttato almeno 20 mila euro. L’arrestato è stato rinchiuso nel carcere di Piazza Lanza a Catania.
Alessandro Famà

A proposito dell'autore

Giornalista free lance - Educatore dell'infanzia

Comincia la sua carriera giornalistica scrivendo per il giornalino del liceo scientifico che frequenta. Entra a far parte della redazione catanese del Giornale di Sicilia, da cui non si è mai separato, nel 2005. Primo articolo ufficiale realizzato il 23 ottobre 2005 (a 19 anni ma il 31 ottobre sarebbero stati 20) per la gara di calcio di Prima categoria Calatabiano - Victoria 1-0. Dopo anni di studio e sacrifici ottiene la laurea in "Educatore dell'infanzia" nel 2013. Attualmente collabora anche con gds.it, con HercoleTv e con il mensile Il Cittadino Libero. Ama il cinema, i concerti, i viaggi e la buona musica. Ha visitato tutta la Sicilia, Malta, il Salento, Roma, Venezia, Milano, la Romagna, Firenze, Pisa, Lucca, Ascoli, Varese, Aosta, Caserta, Napoli, Perugia, Parigi, Barcellona, Basilea, Ginevra e Lugano. Lo sport in generale è la sua passione ma specialmente il calcio, la pallavolo, il basket e l'atletica leggera. Inoltre segue costantemente la cronaca nera, bianca e la politica.

Post correlati

Scrivi