PALERMO − L’on. Alfio Papale, deputato di Forza Italia all’ Assemblea Regionale Siciliana,  ha presentato all’ Assemblea Regionale un’interrogazione con risposta in aula per avere notizie urgenti sul contenzioso sorto con i medici di assistenza primaria di Catania che si occupano di osteoporosi in relazione alle prescrizioni o iperprescrizioni per gli anni 2010, 2011, 2012, 2013.

Nel timore di ulteriori contestazioni e sanzioni i medici di assistenza primaria stanno, infatti,  riducendo le prescrizioni non solo per le medicine per l’osteoporosi, ma per qualsiasi tipo di patologia, causando gravi difficoltà agli assistiti, che devono pagare di tasca propria importanti medicine prescritte da medici specialistici, gravando maggiormente sui bilanci familiari vista già le gravi difficoltà delle famiglie per la crisi. Tale situazione non tiene conto quindi e si mostra incurante della specificità di ogni paziente.

Papale, nello specifico, chiede all’Assessorato competente quali siano gli interventi che intende mettere in atto nella risoluzione di tale ingarbugliata vicenda che sta anche diventando pesante economicamente per le potenziali spese legate ai ricorsi.

Scrivi