Il deputato di Lista Musumeci Gino Ioppolo è stato eletto all’unanimità presidente della sottocommissione che si occuperà di verificare i requisiti di accreditamento delle case di cura private, organismo costituito all’interno della commissione Sanità dell’Ars. Gli altri componenti sono Mario Alloro (Pd), Bernardette Grasso (Fi), Giuseppe Laccoto (Pd), Mimmo Turano (Udc), Stefano Zito (M5S). La commissione si insedierà martedi alle 15. “Sottoporrò ai componenti un programma di lavoro e inizieremo ad ascoltare in audizione i funzionari dell’assessorato che si occupano dell’accreditamento delle strutture delle case di cura private − ha detto Ioppolo − sentiremo anche i rappresentanti della sanità privata, l’Aiop e verificheremo gli schemi delle singole convenzioni”.
“Sappiamo che c’è molta attesa in ordine ai rapporti tra sanità pubblica e privata − ha aggiunto − i componenti della sottocommissione sono animati dall’esclusivo intento di migliorare i rapporti tra i due comparti della sanità per offrire e produrre la migliore offerta possibile nell’interesse dei siciliani”.

Scrivi