Il deputato della Lista Musumeci: “E’ urgente assumere a tempo indeterminato i lavoratori precari”

PALERMO – “E’ urgente consentire all’Asp di Catania di assumere a tempo indeterminato i 49 lavoratori precari nel primo anno e, successivamente, a regime coloro che ne hanno titolo, riconoscendo finalmente ai lavoratori e alle loro famiglie il diritto costituzionale al lavoro e ad una esistenza dignitosa”.
Lo afferma il deputato Gino Ioppolo (Lista Musumeci) che ha presentato all’Ars un’interpellanza con la quale si chiede al governo regionale l’assunzione dei precari dell’Asp di Catania.
Il deputato chiede quali siano le motivazioni che hanno impedito di stabilizzare con contratti a tempo indeterminato i lavoratori precari e se non ritenga il Governo regionale di dovere con estrema urgenza concedere alla stessa Azienda sanitaria il contributo richiesto e mai concesso, pur avendo l’ Azienda sanitaria rispettato nei modi e nei tempi le procedure stabilite dalla vigente normativa”.

 

Scrivi