PALERMO –  “Ritengo sia un fatto grave penalizzare le aree interne della Provincia, ogni qualvolta che si verificano carenze di personale, all’interno dell’Asl.”  Lo scrive in una nota il deputato siciliano del Pd Franco Ribaudo in merito alla disposizione dell’Asp di Palermo che prevede la chiusura dei ricoveri pediatrici presso l’U.O. Pediatria dell’Ospedale di Corleone fino al 31 marzo 2016 per carenza di personale.

“Comprendiamo – continua – che il blocco delle assunzioni legato al piano di rientro della spesa sanitaria ha impedito negli ultimi 7 anni l’espletamento diconcorsi per specialisti Pediatri.  Adesso vi è finalmente un’inversione di tendenza,  si stanno definendo i bandi e le procedure concorsuali per assumere nuovo personale.

Nelle more di quanto sopra, – conclude – chiediamo al direttore Generale Candela  di assicurare la continuità dei servizi in tutti i reparti, magari incentivando economicamente, in questa fase, il personale che dovrà spostarsi nelle strutture periferiche o montane dell’entroterra.”

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi