Beatrice Visconti, è tra i finalisti di Sanremo Giovani. La Commissione Musicale del Festival di Sanremo, presieduta dal direttore artistico Carlo Conti, con Piero Chiambretti, Rosita Celentano, Federico Russo, Carolina Di Domenico e Andrea Delogu, ha selezionato la diciassettenne cantautrice palermitana tra i 12 artisti che si daranno battaglia venerdì 27 novembre in diretta televisiva su Raiuno per essere tra i sei fortunati giovani che, dal 9 al 13 febbraio 2016, saliranno sul palco dell’Ariston.

La canzone di Beatrice, intitolata “Paulette”, è arrangiata da Riccardo Piparo (Ti.Pi.Cal).
«Sono felice che una “sfigatella” come me – dice Beatrice Visconti – che ancora va a scuola, sia stata capace di arrivare a questo punto. Mi sento un piccolo tassello nell’insieme della bella nuova musica che in questo periodo si sta sviluppando a Palermo».

Complimenti a Beatrice sono arrivati anche dal sindaco di Palermo Leoluca Orlando: «Sono contento ed orgoglioso che una giovane palermitana sia stata ammessa fra i 12 finalisti di Sanremo Giovani; un risultato che è già un successo e che speriamo apra la porta ad altri e numerosi riconoscimenti del suo grande talento, a partire proprio dell’appuntamento di fine mese».
L’etichetta discografica di Beatrice è la Patridà Records, di Claudio Terzo (della band Tre Terzi), Riccardo Piparo e Dario Ricolo.

Scrivi