Salvo Reitano 

“Agata Amor Omnia Vincit” in scena il 4 il 5 e 6 Febbraio al Teatro Ambasciatori

CATANIA – Ormai ci siamo. Le festività Agatine sono entrate nel vivo. I prossimi 4, 5 e 6 febbraio, presso il Teatro Ambasciatori, andrà in scena il musical “Agata Amor Omnia Vincit” realizzato dalla compagnia “Artesia”, inspirato alla vita della santa Patrona di Catania nell’ambito dei festeggiamenti in suo onore. Schermata 2016-01-30 alle 17.42.44
Il musical, scritto e sceneggiato da Chiara Allegra e Paolo Filippini con le musiche di Mirko Spinsanti, unisce professionisti del teatro, della musica e della coreografia, con giovani da tempo dediti alla recitazione e gode della collaborazione di enti ed istituzioni. L’incasso sarà interamente devoluto a Telethon  per finanziare la ricerca, combattere le malattie genetiche e la distrofia muscolare.
“E’ stato proprio questo il bello del progetto – ha detto Chiara Allegra – la disponibilità di quanti si sono spesi con una gran voglia di fare e di testimoniare in un atto d’amore verso la città e la Santa Patrona”.
Un musical “bello da gustare” in cui la vita della Santa è ripercorsa e rivista in chiave moderna e in modo da garantire una più facile fruizione della storia anche da parte dei giovani.
“Anche le musiche, create da Mirko Spinsanti – ha sottolineato Chiara Allegra – sono bellissime e coinvolgenti, a misura di uomini di ogni età e siamo sicuri che tutta la storia vi piacerà”.
Abbiamo seguito le prove e la realizzazione delle coreografie, e subito, al primo impatto, ci siamo resi conto di come “Agata il Musical” è pensato con l’intento di realizzare un evento artistico di notevole rilievo e di importante spessore culturale per l’arricchimento della città e della provincia, nel dare luce alla conoscenza e diffusione della giovane martire catanese.
Schermata 2016-02-01 alle 15.58.48Un patrimonio comune con cui identificarsi, che abbiamo il dovere di conservare, tutelare e tramandare ai posteri. Chiara Allegra e Paolo Filippini hanno scritto una sceneggiatura scorrevole utilizzando un linguaggio giovane e fresco, con musiche e coreografie assolutamente originali ed inedite, frutto di un lungo percorso di ricerca affrontato anche con la collaborazione di esperti e studiosi della vita di Sant’Agata.
“L’idea di questo spettacolo – aggiunge Chiara Allegra – nasce quattro anni fa in una casa di montagna dove i pini larici dell’Etna ti invitano a puntare e tenere gli occhi fissi verso il cielo. E ti fanno immaginare reali e possibili cose grandi. Nasce dalla volontà di tre amici di valorizzare il bene attraverso la bellezza perché la figura di Agata possa essere un esempio per i giovani che con coraggio si apprestano a realizzare il loro progetto di vita”.
“In lei – continua Chiara Allegra – troveranno un modello a cui rivolgere lo sguardo per comprendere che la forza della volontà e dell’Amore possono cambiare le nostre vite e il mondo. Che la parola ormai può essere trasformata in “amo di nuovo” perché il sacrificio, l’impegno, la passione, fanno sacre e nuove tutte le cose”.
Interpreti, attori, ballerini, musicisti e maestranze si sono prodigati in un unico obiettivo: condividere con amore un progetto d’amore. Come il cordone del Fercolo unisce i devoti di Sant’Agata gli uni agli altri, l’adesione ad un sogno comune, l’amore per il prossimo, la passione per il teatro che racconta e si fa vita si sono uniti in un progetto condiviso che è diventato di tutti. “Agata Amor Omnia Vincit” andrà in scena il 4 e il 6 Febbraio alle ore 21,00 e il 5 alle ore 18,00 presso il Teatro Ambasciatori. I posti si possono prenotare telefonando ai numeri 095 432053 – 3477654242 – 347 8631273.
Lasciamo che Agata sfiori dunque il cuore di chi nell’infinito crede, in quell’Amor che non si vede. E non solo. Perché senza dubbio vince ogni cosa.

S.R.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi